Bando 2019 | Il bando è attualmente chiuso, i termini di accesso e scadenza verranno resi noti attraverso i consueti canali istituzionali.

Contatti


E-Mail dell'Ufficio

archeologia@esteri.it

Telefono ufficio

+039 063691 3365

E-Mail dell'assistenza tecnica

supportotecnico.archeologia@esteri.it

Indirizzo ufficio

Ufficio VI della Direzione Generale Sistema Paese
Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Piazzale della Farnesina 1 - 00135 Roma (RM)


Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, ha il piacere di presentare la procedura on line per la presentazione delle richieste di contributo per missioni archeologiche, antropologiche ed etnologiche italiane all'estero. I contributi possono essere assegnati a enti pubblici o persone giuridiche di diritto privato italiani che intendano svolgere attività di scavo, studio, restauro, conservazione, valorizzazione o ricerca in campo archeologico, antropologico ed etnologico, ai sensi del Decreto del Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese n. 4097 del 22 luglio 2014 . I requisiti necessari per la presentazione delle richieste e le modalità di rendicontazione sono stabiliti con bando annuale.


Si segnala che ai fini della sicurezza e assistenza degli Italiani all’estero è a disposizione il sito della Farnesina "Dove siamo nel mondo" dove risulta di massima utilità per gli archeologi e i loro collaboratori segnalare la propria presenza nel luogo della missione e indicare il periodo di permanenza.
Si consiglia anche un’attenta consultazione del sito della Farnesina "Viaggiare sicuri" che offre importanti informazioni e consigli sulla situazione dei diversi Paesi e sugli eventuali rischi per la sicurezza.


Per accedere al portale delle richieste 2018 e per scaricare il file Gestione contabile 2018 e le istruzioni per la compilazione del rendiconto 2018 fai click Qui

COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ON LINE


1. REGISTRAZIONE
Per accedere alla procedura di richiesta on line è necessario creare un’utenza utilizzando il pulsante Registrati. Occorre un indirizzo di posta elettronica (nome utente da utilizzare per ogni accesso successivo) e una password.
All’indirizzo di posta elettronica indicato verrà inviata una mail contenente il link da utilizzare per confermare l’attivazione dell’utenza.
Effettuata la registrazione, si potrà procedere con la compilazione delle richieste (massimo tre per ogni utente registrato e facenti capo allo stesso direttore).
La creazione dell’utenza si completa compilando la sezione Anagrafica, dove vanno indicati alcuni dati relativi al direttore scientifico della/e missione/i per cui si richiedono contributi.
2. ACCESSO AL SISTEMA E COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA COMPRENSIVA DI PREVENTIVO
L’utente può accedere al sistema tramite l’indirizzo di posta elettronica e la password utilizzati in fase di registrazione.
Per inserire o modificare una richiesta di contributo si deve accedere alla pagina Scrivania, dove possono essere inserite, visualizzate e modificate fino a tre richieste.
Le richieste, anche salvate in bozza, possono essere modificate o eliminate in qualsiasi momento prima della data di scadenza prevista dal bando .
Il pulsante Registra, allega e invia la richiesta permette di registrare la bozza della richiesta e scaricarla in formato pdf. Il pdf dovrà essere firmato digitalmente e successivamente allegato, per la trasmissione in forma definitiva.
3. TRASMISSIONE DELLA RICHIESTA
Entro la data di scadenza prevista nel bando le richieste devono essere registrate in forma definitiva, firmate digitalmente dal responsabile amministrativo (per gli enti pubblici) o dal legale rappresentante (per le persone giuridiche di diritto privato) e inviate seguendo le istruzioni presenti nella sezione della domanda Registra, allega e invia la richiesta.
Dell’avvenuta ricezione si riceverà notifica tramite mail inviata all’indirizzo di posta elettronica utilizzato per la registrazione.
ATTENZIONE! Dopo tale data non sarà più possibile modificare o trasmettere alcuna richiesta. Sarà invece possibile visionare le richieste presentate e acquisite nel sistema.
4. SELEZIONE E PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI
Al termine dell’esame delle domande pervenute sarà comunicato ai direttori scientifici e al responsabile amministrativo/legale rappresentante (all’indirizzo email indicato nelle relative sezioni) l’accoglimento o il mancato accoglimento delle richieste.
Le richieste destinatarie di un contributo o del riconoscimento istituzionale riceveranno ai suddetti indirizzi una lettera di assegnazione del contributo o del riconoscimento istituzionale.

N.B. SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE ESCLUSIVAMENTE LE RICHIESTE REGOLARMENTE COMPILATE, FIRMATE DIGITALMENTE E INVIATE ENTRO LA DATA DI SCADENZA PREVISTA NEL BANDO .

IMPORTANTE. SI RACCOMANDA DI VERIFICARE PREVENTIVAMENTE LA VALIDITA’ DEL CERTIFICATO DI SOTTOSCRIZIONE DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE, PER EVITARE L’APPOSIZIONE DI FIRME CON CERTIFICATI SCADUTI O CHE NON ABBIANO I REQUISITI TECNICI PREVISTI DALLA NORMATIVA, E PERTANTO NON VALIDE.

N.B. IL NOMINATIVO DEL FIRMATARIO DELLA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DOVRA’ COINCIDERE CON IL NOMINATIVO DELLA PERSONA INDICATA COME RESPONSABILE AMMINISTRATIVO/LEGALE RAPPRESENTANTE NELLA RELATIVA SEZIONE.